About

Photo Courtesy  Valerio Bispuri

Alessandro Zenti è nato a Melfi nel 1971, dopo una formazione di carattere informatico decide di dedicarsi alla fotografia. Dopo anni da cronista, collabora per oltre 10 anni con Il Quotidiano della Basilicata, decide di dedicarsi al reportage sociale. Interesse che cresce negli anni.

Segue da embedded il contingente italiano in Kosovo per vedere e documentare i danni a lungo termine dei conflitti e le profonde spaccature tra le etnie.
Successivamente segue un’associazione di volontariato in Marocco, dove conosce da vicino la realtà e problematiche della regione nella zona della Tadla Azilal e i progetti di inclusione sociale.

Dopo aver vinto la borsa di studio “Peacekeeping conflitti internazionali e vittime civili di guerra” decide di dedicarsi interamente al reportage sociale.

Attualmente sta lavorando a “Migrants”, un progetto fotografico a lungo termine sulla vita dei migranti e su tutti gli aspetti della migrazione e diversi altri progetti.

Giornalista dal 2012 collabora con Il Fatto Quotidiano, Mediaset, Fanpage e Radici.